logo gflabarchessa

LE SERATE DEL FOTOCLUB

Tutti i Venerdì alle ore 21.00 in doppia modalità: in presenza presso la Sala Polivalente Riab di Limena e in collegamento ZOOM

--------------------------------------------------------------------------------

- - - 2023 - - - 2022 - - - 2021 - - -

--------------------------------------------------------------------------------

ANNO 2021

03 Dicembre - Serata con l'autore Massimo Zanotti.

Massimo Zanotti Breve presentazione dell'autore.
Mi chiamo Massimo Zanotti abito a Ghedi prov. di Brescia, da moltissimi anni appassionato di fotografia. Inizio facendo un corso di fotografia e dopo questo mi si apre un mondo.
Nel 2010 mi iscrivo alla FIAF ed inizio a partecipare a molti concorsi nazionali ed internazionali con esiti più che soddisfacenti, tra questi miglior autore al cupolone di Firenze, tre coppe del mondo con la nazionale natura, secondo classificato National Geographic, miglior italiano Oasis Photographer e tanti altri insignito AFI AFIAP.

26 Novembre - Serata con l'autore Maurizio Targhetta dal tema "Street Photography".



19 Novembre - Serata visione e commento foto soci scattate durante l'uscita fotografica autunnale (Carso).

05 Novembre - Serata di approfondimento sull'autore Don McCullin, guidata dal socio Biagio Salerno.

Duane MichalsBreve biografia dell'autore
Don McCullin - Un uomo dal comportamento irragionevole.
"Dopo un'infanzia nella povertà a nord di Londra, rovinata dalle bombe di Hitler e dalla morte prematura di suo padre, McCullin fu chiamato per il servizio militare nazionale con la RAF. Dopo essere stato inviato in Egitto, Kenya e Cipro, è tornato a Londra armato di una doppia fotocamera reflex Rolleicord e ha iniziato a fotografare gli amici di una banda locale chiamata The Guv'nors. Persuaso a mostrarli all'Observer nel 1959, all'età di 23 anni, ha ottenuto la sua prima commissione.
Il suo primo assaggio di guerra arrivò a Cipro, nel 1964. Per i successivi due decenni la guerra divenne un pilastro del giornalismo di Don. In Congo, Biafra, Uganda, Ciad, Vietnam, Cambogia, Israele, Giordania, Libano, Iran, Afghanistan, Irlanda del Nord e altro ancora, ha combinato più volte una padronanza della luce e della composizione con un senso infallibile di dove fosse diretta una storia, e un coraggio che ha spinto la fortuna ai suoi limiti più estremi. È stato colpito e ferito gravemente in Cambogia, imprigionato in Uganda, espulso dal Vietnam e aveva una taglia sulla testa in Libano. Inoltre, ha sfidato proiettili e bombe non solo per ottenere lo scatto perfetto, ma anche per aiutare i soldati morenti e i civili feriti. La compassione è al centro di tutta la sua fotografia.
Lontano dalla guerra, il lavoro di Don si è spesso concentrato sulla sofferenza dei poveri e dei diseredati e ha prodotto commoventi saggi sui senzatetto dell'East End di Londra e sulle classi lavoratrici delle città industrializzate della Gran Bretagna.
Dai primi anni '80 concentrò sempre più le sue avventure all'estero su questioni più pacifiche. Ha viaggiato molto attraverso l'Indonesia, l'India e l'Africa tornando con potenti saggi su luoghi e persone che, in alcuni casi, hanno avuto pochi o nessun precedente incontro con il mondo occidentale. A casa ha trascorso tre decenni a raccontare la campagna inglese, in particolare i paesaggi del Somerset, e a creare nature morte meticolosamente costruite. Di recente, nell'ottobre 2015, Don si è recato in Kurdistan, nel nord dell'Iraq, per fotografare la lotta a tre dei curdi con l'ISIS, la Siria e la Turchia."

15 Ottobre - Serata dedicata alla scelta delle foto per la partecipazione al concorso della coppa del mondo dei fotoclub.

11 Ottobre - Serata dedicata alla scelta delle foto per la partecipazione al concorso della coppa del mondo dei fotoclub.

08 Ottobre - Serata con Manfredo Manfroi: lettura e commento delle foto dei soci.

Breve CV dell'autore.
Manfredo Manfroi (Venezia 1940) si interessa di fotografia sin dal 1970 dapprima come autore, raccogliendo numerosi premi e segnalazioni, in seguito come storico e critico.
Ha esposto in rassegne di importanza nazionale e in numerose mostre del Circolo Fotografico La Gondola di cui fa parte sin dal 1976 e di cui è stato consigliere dal 1984 poi Presidente dal 1994 al 2016; attualmente è Presidente Onorario.
Ha fatto parte della commissione culturale della FIAF da cui è stato insignito nel 1996 dell'onorificenza BFI (Benemerito della Fotografia Italiana) e nel 2017 della prestigiosa onorificenza Sem. FIAF (Seminatore FIAF).
Ha fortemente voluto la creazione dell'Archivio Storico del Circolo Fotografico La Gondola, contribuendo in maniera determinante alla raccolta delle fotografie, della documentazione storica e seguendone l'assetto organizzativo e lo sviluppo.
E' docente di Storia e Tecnica della Fotografia presso l'Università della Terza Età di Venezia Centro Storico.
E' stato membro di innumerevoli giurie per concorsi e lettura di portfolio; è stabilmente giurato nel concorso internazionale per corti d'autore "Francesco Pasinetti".
E'stato giornalista pubblicista collaborando con riviste e periodici; appassionato studioso di Paolo Monti, fondatore della Gondola, ha partecipato a convegni e tenuto lezioni in sedi prestigiose tra cui l'Università Cattolica di Milano, l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, l'Università di Ca' Foscari, l'Accademia di Belle Arti di Venezia, l'Ateneo Veneto, ecc.
Ha partecipato alla curatela di tutte le mostre della Gondola negli ultimi vent'anni e dei testi dei relativi cataloghi. Ha inoltre curato mostre e cataloghi di diverse mostre d'importanza nazionale.
Ha redatto il "Notiziario", mensile del Circolo La Gondola scrivendo tutti gli editoriali per oltre trent'anni.
E' perito per la fotografia moderna e contemporanea presso la Camera di Commercio di Venezia e Rovigo.
E' Presidente della Confraternita del Fotofilò, è consigliere dell'Associazione MiranoFotografia, è Socio Onorario del Circolo Fotografico Il Grandangolo di Murano e del Circolo Fotografico l'Obiettivo di Dolo.

01 Ottobre - Serata con l'autore Gianni Mazzon dal tema "Trenta in bianco e nero: dalla camera oscura alla camera chiara".



Breve CV dell'autore.
Gianni Mazzon.
Fotografo per passione dal 1985.
Con il mio modo di vedere, con passione e voglia di trasmettere emozioni, fotografo la vita e il mondo che mi circonda cercando di cogliere attimi unici e irripetibili. Prediligo il bianco e nero che ho sperimentato dapprima con la camera oscura per passare in seguito alla camera chiara con gli stessi obiettivi.
I miei palcoscenici fotografici preferiti sono quelli di Venezia, Londra...e il mare.
Venezia a pochi chilometri da casa mi da la possibilità di avere a disposizione un’atmosfera romantica e senza tempo, davvero unica.
Londra è un ambiente metropolitano, dinamico e indaffarato, dove la frenetica vita quotidiana è condizionata più che mai dallo scandire del tempo. Questa diversità di situazioni sono per me fonte di curiosità e sempre nuovi stimoli per scattare e raccontare le mie emozioni verso la bellezza dell’attimo fuggente.
I miei progetti futuri sono quelli di continuare con lo stesso entusiasmo a guardare per vedere delle belle immagini e magari racchiuderne una serie in un libro. Poi vorrei continuare a coinvolgere specie i giovani in questa passione per crescere e capire che la fotografia può essere una sana espressione di vita.

Nominato dalla FIAF e dalla FIAP 2002/06 "Artista Fotografo Italiano e Internazionale" in riferimento ai risultati ottenuti nei concorsi e per essersi distinto nella qualità della sua produzione fotografica.
E’ stato Presidente del Gruppo Fotografico Fotofobia 99 fin dalla nascita 1999 a tutto il 2017.
Sue foto sono state pubblicate negli Annuari FIAF del 1998-99-2000-01-02-03-04-05-06-13-14-16-18-19-20 e in numerosi cataloghi di concorsi.
Ha effettuato numerosi concorsi fotografici nazionali ed internazionali, in totale 700, ottenendo 300 premi, tra i quali 160 primi premi.

 

In evidenza:

NOTIZIE
- Risultati ottenuti dal fotoclub al concorso 17th FIAP WORLD CUP FOR CLUBS. Info qui

- Martedì 10, 17, 24 e 31 gennaio 2023 si svolgerà presso la sede del fotoclub il Corso di Lightroom guidato dal socio Alessandro Schievano.

SERATE DEL FOTOCLUB

Venerdì 13.01.2023
- Serata di approfondimento dell'autore Robert Capa - l'uomo che inventò se stesso guidata dal socio Biagio Salerno.

Sabato 14.01.2023
- Visita alla mostra Robert Capa - L'opera 1932-1954 a Rovigo c/o palazzo Roverella.

Venerdì 20.01.2023
- Serata selezione foto soci con tema "paesaggio".

Venerdì 27.01.2023
- Serata con ospite Manfredo Manfroi: commento foto dei soci a tema "paesaggio".

Maggiori info qui

EVENTI
- Evento del 07.12.2022
- Mostra con Pierluigi Rizzato "Intorno a noi - Sguardi tra i popoli, sguardi della natura" presso Pescara AURUM. info

© Copyright 2022-2023 : : Gruppo Fotografico La Barchessa : : gflabarchessa@gmail.com